Chi Sono


Sono una infermiera pediatrica (vigilatrice d’infanzia quando esisteva ancora questo tipo di scuola)e lavoro in ospedale da 25 anni, ma prima di tutto sono una mamma.

Ho tre figli, una femmina e due maschi, due ormai adolescenti e un bambino ancora alle elementari.

Oltre a essere mamma dei mie figli sono una mamma affidataria di una bimba dell’età di mio figlio più piccolo. Un’esperienza molto difficile per tutta la famiglia ma molto formativa se affrontata tutti insieme.

Prima di parlare del perché di questo blog vorrei fare un passo indietro nel mio passato.
Ricordo che mia mamma , che purtroppo ho perso troppo presto, non conosceva i termini ”ecologia-decrescita felice – riciclo” ma, inconsapevolmente, faceva questi termini suoi molti anni prima che divenissero di moda: Lei lo chiamava "Risparmio"..
La ricordo sempre operosa  e piena d’inventiva e anche io come lei non sono capace di stare con le ”mani in mano”.
Ho sempre considerato i regali fatti a mano più preziosi di quelli comprati, anche se purtroppo non sempre nel donarli vengono apprezzati.

La mia passione per la fitoterapia risale a tempi più antichi, quando alle elementari la maestra ci chiese un disegno che rappresentasse la nostra futura professione io disegnai un edificio con scritto ”ERBORISTERIA”. Una volta tentai di fare il profumo con i petali di rosa macerandoli ma naturalmente il risultato fu un intruglio nauseabondo.

Ora arriviamo al blog: Con tutto ciò che è manuale e in cui bisogna metterci l’inventiva, me la sono sempre cavata mentre con la tecnologia ho sempre avuto un rapporto difficile tanto che tra i miei figli sono nota per essere ”arcaica”.
Mi sono sempre difesa dicendo che di donne che sanno usare il computer ce ne sono a bizzeffe,mentre  di quelle che sanno usare la macchina da cucire se ne trovano poche, però ad un certo punto questa risposta non mi è più bastata e ho finalmente capito l’utilità della rete per ampliare le mie conoscenze sui temi a me cari.

“Emanualmente tutto in famiglia” si chiama così  perché da sempre la famiglia, ogni tipo di famiglia, è il motore che manda avanti questo paese. Nella mia tutti collaborano per la riuscita di questo blog: mia figlia maggiore è la scrittrice denominata Costantine, lo chef Edo è il mio secondo figlio mentre le manine che si vedono nei lavoretti sono dei più piccoli. Mio marito si occupa dell’immagine del blog e di tutti i supporti tecnici,senza di lui tutto ciò non sarebbe possibile, senza  dimenticare la strepitosa nonna che spesso viene citata, continua fonte d’ispirazione.
Infine il mio gatto Lilli protagonista delle testate del blog e della pagina di Facebook.
GRAZIE

FAMIGLIA  “Emanualmente” 
Se avete dei blog analoghi, scrivetemi, contattatemi in modo da avere un proficuo scambio di idee nuove,.


Cel: 3404808808



Nessun commento:

Posta un commento