giovedì 5 giugno 2014

Il nuovo blog di Massimo

In questi ultimi giorni, Massimo, il mio braccio destro di Emanualmente ha deciso di creare un proprio blog per dar sfogo al suo animo di "scrittore in erba"
Lungo è stato il tempo prima di decidersi a mettersi all'opera perché si è sempre chiesto il motivo per cui avrebbe dovuto farlo.

Vediamo cosa ha scritto lui in merito a questa domanda:

"Beh, la risposta più semplice sarebbe :"per farsi conoscere e vendere qualche copia in più, ovvio!" ma non è proprio così. Se fossi uno scrittore vero e affermato forse potrebbe funzionare ma nel mio caso non credo proprio anche perché basterebbe la condivisione di facebook per raggiungere gli stessi  scarsi risultati. 
No, non è questo il motivo. Dopo averci riflettuto per tanto tempo, credo che la ragione che mi ha spinto ad aprirlo sia dovuta alla necessità di avere un confronto con le poche persone che hanno avuto il coraggio di leggere i miei lavori.
Un blog è il posto ideale per far questo, il luogo dove ci può essere un aperto scambio di opinioni, consigli e idee.
Detto questo invito tutti quelli che hanno letto Gaia a esprimere le loro opinioni, critiche o suggerimenti per i prossimi lavori in modo che io possa rispondere e farne tesoro per il futuro e invito tutti gli altri che non hanno letto Gaia (e forse mai lo leggeranno) a intervenire sul blog per dire la loro."

Se vorrete andare a trovarlo e magari lasciare un segno del vostro passaggio, andate su http://massimobrunoantinori.blogspot.it/ , ci farebbe molto piacere.

Emanuela


Nessun commento:

Posta un commento