giovedì 8 maggio 2014

Lettera di una figlia a suo padre per 2 libri in regalo

Questa lettera, arrivata per e-mail, l'ha inviata nostra figlia Rebecca per chiedere in regalo 2 libri visto che lei spende tutta la sua mancia dopo pochi giorni averla ricevuta. Ha trovato un modo divertente ( spero che sia stata ironica ) per chiedere questo regalo . Secondo voi, dopo questa lettera, dovremmo accontentarla ? Scrivete i vostri commenti, seguiremo i vostri consigli.
Caro padre,
ti scrivo la seguente lettera su tua richiesta per inviarti l'elenco dei libri che io vog.... desidererei se tu fossi - meno taccagno - tanto cortese da donarmi ...
Prima ti elenco in breve i motivi per cui, a mio modesto parere, dovresti acconsentire alla mia - imposizione - richiesta XD:
1) Sono tua figlia, e nel caso fossi nel dubbio datti un'occhiatina allo specchio e osserva quella sottospecie di proboscide che hai in mezzo alla faccia, e che io - disgraziatamente- fortunatamente ho ereditato.
2) Io amo leggere, tu ami leggere ... mi sembra abbastanza chiaro
3) Sono una figlia molto meritevole di doni, e prova a dire il contrario che non fai in tempo a finire la frase che comincierò a chiedere tutto quello che mi passa per l'anticamera del cervello in modalità bambino di 4 anni o adolescente iper-viziata ... non te lo auguro
4)Sono povera ... cioè lo sei pure tu, ma tu sei un papà e di solito i papà i soldi da qualche parte li fanno sbucare fuori ( sono rimasta nella fase: i genitori raccolgono i soldi dagli alberi)
5) Soffro di astinenza da shopping che, nel caso non lo sapessi, è una malattia, tipo la lebbra ... stermina intere popolazioni... vuoi che mi buttino in una fossa comune privata di due miseri libri,eh papà?
6) Sei mio padre dovrai pur servire a qualcosa
7)Ho uno scaffale vuoto in camera ... mi sembra una specie di buco nero pronto a mangiarmi ...
8) il buco nero mi fa venire gli incubi sui coccodrilli  .... e tu lo sai che ho il terrore dei coccodrilli.
9) Non posso chiederlo alla mamma perché la mamma è cattiva.
10) Sopporto la tua presenza tutti i giorni ... gratuitamente ... avrò pur diritto a un regalo?!
11)Sono la tua unica figlia femmina ...  nei film sembra sempre una figata essere figlie femmine mentre nella realtà non conta un c***o
12) LO VOGLIO LO VOGLIO LO VOGLIO LO VOGLIO LO VOGLIO
13)Potrei morire da un momento all'altro e tu vivresti con il ricordo di non avermi comprato due miseri libri.
14)Sono incinta .... non ok scherzo
15)La mia mano sembra intenzionata a non far arrivare una sola goccia di sangue facendomi sembrare una mezza zombie ... hai idea di come ci si sente?
16) Sono alta .... e questo centra sempre
17)Tu mi ami ... io ti sopporto, tu non potresti vivere senza di me .... io mi sono rassegnata, tu orienti la tua vita su di me ... io ti saluto sempre la sera, tu mi credi la figlia migliore del mondo ... io ti do come passabile per pura bontà d'animo ... visto? Siamo perfetti!
18) Sono libri che potrai leggere anche tu ... anche se decidi di non farlo io non piango di certo.
19) Non avrò nemmeno la macchina ... meriterei 5 libri non 2!!
20)Mi sono sbattuta per scriverti sta roba, tienilo in considerazione.

6 commenti:

  1. ...ma hai una figlia fantasmagorica!!! Io voto assolutamente sì, a patto di vedere gli scontrini (ok amore-di-mamma, ma sempre carattere-di-mamma ho!).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se solo usasse questo brio anche a scuola !!!!.
      Comunque nonostante sono la "mamma cattiva ", nei libri sono sempre stata generosa e lei lo sa !!!!
      Ciao Emanuela

      Elimina
  2. Bhe che dire!! Tua figlia non cessa mai di stupirmi!! E' ovvio che voto si ;)
    Ps. Noi fans accaniti della lettura però vorremmo conoscere i nomi dei libri!! :D

    RispondiElimina
  3. Le piacerebbe avere moltissimi libri .... se potesse svaligerebbe una libreria ... ma in particolare ha chiesto "il maestro e margherita" di Bulgakov sicuro, poi a nostra scelta tra alcuni libri come "On the road"di Kerouac o "Forrest gump" di Groom o "Vita di Pi " di Martel oppure "Delitto e castigo" di Dostoevskij .... vedremo quale scegliere, anche perchè alcuni piacerebbe leggerli anche a noi!

    RispondiElimina
  4. Non c'è niente da fare è nel suo DNA. Mio padre, il bisnonno aveva sul comodino IL CONTE DI MONTECRISTO, LA STORIA DI NAPOLEONE BONAPARTE. io la nonna ho in questo momento sul comodino LA STORIA DI FEDERICO DI SVEVIA E CARLO MAGNO. Il padre ha incominciato a divorare i libri insieme agli omogeneizzati, Quindi, non lamentatevi è un vizio sano che in questi giorni stanno anche pubblicizzando nelle TV.
    Possiamo anche noi partecipare a chiudere il buco nero della libreria?

    RispondiElimina
  5. Facciamoglieli sudare è un'incantatrice tanto tanto furba, ciao.
    Emanuela

    RispondiElimina