domenica 2 febbraio 2014

Febbraio: Frutta e verdura da preferire.

Dopo il piovoso mese di Gennaio è giunto Febbraio e, come al solito, vediamo insieme cosa comprare dal fruttivendolo.
Acquistare e consumare frutta verdura di stagione significa alimentarsi in modo corretto e soprattutto sano e naturale dandoci quella carica di vitamine necessarie a rendere il nostro sistema immunitario più resistente.


VERDURA






La bietola è una pianta estremamente ricca di fosforo, magnesio, ferro, calcio e potassio
I broccoli son ortaggi ricchi di sali minerali come, specialmente calcio, ferro, fosforo, e potassio
Il carciofo è un alimento tonico e digestivo, contiene molto ferro.




Carote : Fibre Alfacarotene Betacarotene (precursore della vitamina A)
I cavoli e cavolfiori sono alimenti preziosi per i loro principi nutritivi: potassio, calcio, fosforo, ferro, acido folico, vitamina C





La cicoria stimola la concentrazione, aiuta a combattere astenia e sonnolenza, ha potere lassativo, stimola l’attività di pancreas e fegato
Il finocchio è molto ricco di sali minerali, soprattutto potassio, calcio e fosforo, utili per rinforzare le ossa e per prevenire crampi e stanchezza.
Sedano:  Ricco di fibre che aiutano a ridurre trigliceridi e colesterolo, la sedanina, di cui è ovviamente ricco, aiuta la digestione.


Le patate sono una fonte sicura di Vitamina C
Il radicchio previene le malattie dell’invecchiamento e ha anche notevoli proprietà depurative, diuretiche, toniche e lassative grazie alla sua particolare composizione.
Gli spinaci risultano molto interessanti per il loro valore nutritivo: oltre a carboidrati, proteine e grassi contengono, infatti, vitamine A, B, C, D, F, K e P


Le proprietà terapeutiche della zucca sono dovute specialmente al betacarotene, che riesce a prevenire l’insorgenza di varie patologie.

 Le rape sono ricche di potassio, fibre, magnesio, fosforo e vitamine del gruppo B, tra cui acido folico, tiamina e niacina. Rallenta l'invecchiamento della pelle

Gli ortaggi del mese sono due e sono tuberi:
 la Pastinaca, ortaggio invernale molto simile nella forma alla carota bianca ma di sapore più dolce e intenso. Di origine antica, veniva usata anche da Romani. Usata molto dai cuochi nella preparazione dei loro piatti, può essere cucinata come la patata e quindi con essa si può fare anche il purè.
Dal punto di vista nutrizionale contiene più vitamine della carota, molti sali e potassio.
La pastinaca cresce spontanea nelle nostre terre fino a 1500 mt di quota ma può essere coltivata senza particolari difficoltà.




Il Topinambur  è un tubero dall'ottimo sapore, molto delicato. Conosciuto anche con il nome di rapa tedesca o carciofo di Gerusalemme. Ricorda le patate, ma ha la caratteristica di essere solitamente adatto anche all'alimentazione dei diabetici, poiché è in grado di tenere sotto controllo la glicemia. Inoltre contiene inulina, una fibra che aiuta la regolarità intestinale. Potete coltivare i topinambur nell'orto o in vaso, sul balcone, a partire da uno dei tuberi, come nel caso delle patate.
In inverno troveremo la varietà bordeaux che cresce dall'autunno alla primavera


FRUTTA






4 commenti:

  1. Mi piacciono moltissimo questi post: cerco sempre i frutti e le verdure di stagione e con questo vado ancora più sicura di non sbagliare!!! Utilissimo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carla, oggi rispondo io perché Emanuela è presa con le sue "alchimie". Se fosse vissuta nel medioevo sarebbe stata molto in pericolo :-) . Anche per noi risulta utile fare questi post perché, facendo le ricerche sulle verdure, si scoprono sempre cose interessanti. Alla prossima! Ciao

      Elimina
  2. Bravo! Spesso ci scordiamo della verdura e frutta di stagione... in questo mondo tutto inscatolato :) Un salutone!
    Blogghidee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se si ha la fortuna di trovare un fruttivendolo onesto e che vende prodotti di qualità, prediligendo quelli di stagione, come è successo a noi, non si può più tornare al "confezionato" o "all'inscatolato". Grazie per l'intervento! Ciao.

      Elimina