martedì 14 gennaio 2014

Un copri obiettivo un po' particolare...


Ho una macchina fotografica digitale reflex e, per ben due volte, ho perso il coperchietto che protegge l’obbiettivo.
La prima volta l’ho riacquistato spendendo circa 8 euro, la seconda volta mi sono rifiutata di comperarlo e ho pensato di inventarmelo personalizzando così anche la mia macchina fotografica.


Ho fatto due tipi di coperchietti per macchina fotografica ma ognuno può dare sfogo alla fantasia per inventarne di nuovi.

Il primo è stato fatto utilizzando l’uncinetto :

Ho utilizzato del cotone che avevo in casa facendo una catenella con 4 punti che poi ho racchiuso creando un cerchio che ho lavorato a punto basso aumentando gradatamente le maglie finché non mi sono ritrovata un cerchio dal diametro di 8 cm.







Messo da parte il cerchio ho lavorato sempre a punto basso una striscia lunga circa 22 cm.e alta 5 cm.












Al termine, sempre utilizzando l’uncinetto, la striscia è stata attaccata al cerchio utilizzando un cotone di colore differente per vivacizzare il manufatto .







Terminato il manufatto ho unito i due lembi della striscia che precedentemente era stata unita intorno al cerchio per poi proseguire facendo una lunga catenella di circa 40 cm. che servirà per fissare il cappuccio alla macchina fotografica .



Il lavoro termina applicando degli abbellimenti: un bottone o altro (io ho messo una piccola campanella) che serve per ancorare la catenella in modo che quando si utilizza la macchina fotografica si può levare il coperchio senza che questo cada .
Ecco altre decorazioni per abbellire e personalizzare la nostra opera.


Il secondo è più colorato ma meno efficace perché non ha ancoraggio ed è quindi più facile da perdere. Il nuovo coperchio è stato fatto con del feltro e una fettuccia per dargli la forma .




Ora sono sicura che mani più esperte delle mie sapranno fare dei veri capolavori !



E per terminare un detto di nonna Teresa che “ci azzecca” con questo post :


A ci cconza e sconza no perdi mai tiempu (chi prova e riprova non perde mai tempo e alla fine troverà il risultato giusto ).

4 commenti:

  1. Parole sante!!!
    Che idea carina, anche la reflex bella colorata!!! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carla non ce la facevo a passare alla macchina digitale ultra piatta ho preferito questa che mi ricorda tantissimo le vecchie macchine fotografiche con il rullino,ma con il vantaggio impagabile di poter fare tante foto per poi scegliere solo le migliori ,grazie perché continui a seguirci .

      Elimina
  2. Buongiorno, ho trovato il tuo blog proprio con questa idea originalissima del copriobiettivo ed eccomi qui, mi sono iscritta, sbircio un pò perchè è davvero interessante e utile. Se ti va di ricambiare il mio blog tratta di creazioni principalmente ad uncinetto e sulla creatività in generale.
    http://uncinettinastyle.blogspot.it/
    Buona giornata e a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Annarita grazie per i complimenti ,io ho tante idee ma sono una neofita nell'uncinetto ,sicuramente verrò a trovarti per imparare e migliorarmi .
      Buona giornata anche a te ciao

      Elimina