domenica 8 dicembre 2013

Un regalo ecologico, educativo e a costo 0

Questo regalo può essere adatto ad un bambino o a un ragazzo con un’anima ecologica o comunque amante degli uccellini , va benissimo anche per un adulto appassionato di bird-watching.

Si tratta di una mangiatoia per uccelli fatta con materiale di recupero senza spendere nulla se non contiamo i semini per gli uccelli. 

Gli scout le conoscono benissimo visto che da sempre le costruiscono, infatti per questa idea regalo ho preso spunto da loro ed anche dal sito eticamente, che ringrazio per le idee e le informazioni che dà.

Materiale :

1 bottiglia di plastica (non troppo grande , poi capirete perché )






1 bottiglia vuota tipo quelle degli sgrassatori che sono di plastica rigida e sui lati la plastica è arrotondata





1 gancino a elle







Uno spago







Una scatola di semini per uccelli


Colla a caldo


Pennarello indelebile











Per prima cosa con il pennarello indelebile, sui lati della bottiglia dello sgrassatore, disegniamo una specie di paletta senza manico che poi ritaglieremo con la forbice. 


E’ importante usare il lato della bottiglia perché la forma ritagliata deve essere concava come un cucchiaio.
Mettiamo da parte le due palette e prendiamo l’altra bottiglia.
Con il pennarello disegniamo due porticine, una in fondo alla bottiglia e una a metà; l’ importante è che non siano sullo stesso lato  perché poi nelle porticine  infileremo le palette e se sono messe sullo stesso lato, non daranno stabilità alla bottiglia. Fatte le due porticine poi le ritagliamo con la forbice.




Togliamo il tappo alla bottiglia e lo buchiamo con il gancio a elle al centro. Per sicurezza sigilliamo il gancino sul retro del tappo con della colla a caldo.








A questo punto ricomponiamo il nostro regalo: mettiamo nei fori della bottiglia le due palette e poi versiamo all'interno i semini. Vedrete che autonomamente entreranno nelle due palette nel momento stesso che il livello dei semi nella bottiglia supererà l’altezza le due feritoie (ecco il motivo per cui non bisogna prendere una bottiglia troppo grande: quante scatole di semini ci vogliono per riempirla?)



Chiudiamo la bottiglia con il tappo e leghiamo al gancino il nostro spago, a questo punto la nostra mangiatoia è pronta.










Alcuni consigli :
Invece del gancino a elle è meglio usare il gancio ad anello (io non l’avevo )
Se lo usate come regalo è carino fare un pacco con tutti componenti  pronti ma non assemblati, con una confezione di semini e un biglietto natalizio con istruzioni annesse e se poi volete proprio strafare potete aggiungerci un libro sulla vita degli uccelli magari preso con il baratto o in qualche mercatino (che dono completo!!)

Questa idee potrebbe essere un lavoretto per distogliere i nostri figli dai video giochi durante le vacanze natalizie

Importante!!

 Insegniamo ai nostri ragazzi quando questa mangiatoia va utilizzata :

Usiamola solo se nevica o se il terreno è gelato, NON fatelo nel caso non ci sia gelo o neve perché annullereste l’istinto degli uccelli di procurarsi il cibo e di conseguenza vi ritroverete il balcone-giardino pieno di uccelli.










BUON LAVORO.

4 commenti:

  1. Che bella idea!!! Ci penserò, visto che abbiamo un pochino di spazio all'aperto... Grazie ^_^!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carla grazie per il tuo interessamento , non sai come mi diverto a fare questi lavoretti se non fosse per il tempo tiranno mannaggia !!!!.
      Seguici prossimamente ci saranno altre idee regalo , naturalmente sempre in linea con la decrescita, ciao a presto.

      Elimina
  2. Bellissima idea!!! Sembra un oggetto della Città del Sole, però molto più recicloso!! Molto bene fatto!! :)

    RispondiElimina
  3. Grazie Elena ,citando la città del sole mi fai un complimento , è sempre stato il mio negozio preferito per acquisti natalizi non solo per bambini ma a volte ho trovato idee anche per adulti , ma niente in confronto al piacere di un dono fatto con le proprie mani ciao

    RispondiElimina