sabato 21 settembre 2013

La vitamina B può ridurre il rischi di ICTUS



Adeguati livelli di vitamina B possono ridurre significativamente il rischio di essere vittime di un ictus. È quanto emerge da un nuovo studio revisionale condotto dai ricercatori cinesi dell'Università di Zhengzhou che hanno analizzato 14 studi clinici randomizzati che hanno coinvolto quasi 53mila partecipanti



Continua a leggere dalla fonte
http://www.informasalus.it/it/articoli/vitamina-b-ictus.php

Ma dove la troviamo la vitamina B ?

Vitamina B1
La vitamina B1, detta anche Tiamina si trova nei cereali integrali, nel pane, nella carne rossa, nei tuorli d'uovo, nelle verdure a foglia verde, nei legumi, nel mais, nel riso, nei frutti di bosco e nel lievito di birra e viene assorbita dal nostro corpo attraverso l'intestino.

Vitamina B2
La riboflavina si trova nei prodotti integrali, nel latte, nella carne, nelle uova, nel formaggio e nei piselli.

Vitamina B3
La vitamina B3 è chiamata anche niacina, si trova in alimenti ricchi di proteine quali: carne, pesce, lievito di birra, latte, uova, legumi, patate e arachidi.

Vitamina B6
La vitamina B6, detta anche piridossina, è contenuta in molti alimenti fra cui: il fegato, la carne, il riso, il pesce, il burro, le germe di grano, i cereali integrali e la soia.

Vitamina B9
La vitamina B9, chiamata anche acido folico, si trova  in molti alimenti, tra cui il lievito di birra, il fegato, le verdure e i cereali integrali.
Le donne in gravidanza hanno una maggiore necessità di acido folico.

Vitamina B12
La vitamina B12 , chiamata anche cobalamina,  si trova nel fegato, nella carne, nel tuorlo d'uovo, nella carne di pollo e nel latte.


Per maggiori informazioni sulle vitamine e sugli effetti che si hanno in caso di carenza o eccesso, leggete il seguente articolo:





Nessun commento:

Posta un commento