mercoledì 21 agosto 2013

Personalizziamo le borse, gli astucci e gli zaini


E’ capitato anche a voi di avere una borsa o un astuccio ma improvvisamente si rompe il gancetto della cerniera e voi piuttosto che sostituirla la mettete da parte. 

Sarete d'accordo con me che non c’è niente di più antipatico che sostituire le cerniere.
Possiamo ovviare a questo inconveniente personalizzando le nostre borse o astucci. 


Nei negozi di bricolage (Brico-ok o ferramenta) possiamo acquistare dei dischetti trasparenti, ci sono di due misure, io preferisco la misura più piccola, al costo di circa 40 centesimi l’uno.

Prendiamone 2



Foriamoli con un trapano utilizzando la punta fine 









A questo punto possiamo personalizzarli.
Io ad esempio non essendo brava a disegnare, ho messo tra i due dischetti un quadrifoglio che avevo fatto essiccare, l’ho fissato al centro del disco con una punta di colla a caldo che è anche servita per unire i due dischi. 


Alla fine ho infilato nel buco del dischetto una cordina a piacere che poi ho infilato nel cursore della cerniera rotta. Oplà la nostra borsa è pronta. 



Naturalmente oltre a fiori essiccati si possono acquistare dei pennarelli indelebili e dare spazio alla fantasia disegnando fiori, iniziali, segni zodiacali,simboli, ecc. ecc.








Chissà che ne nasca una moda. Al lavoro! 







Curiosità: in un paese vicino al mio,  al mercato c’è una bancarella che vende oggetti da merceria ma quella ” volpe” del proprietario ripara le cerniere anche cambiando solo alcuni dentini per pochi centesimi, risultato:  questa bancarella ha sempre la coda lunga un km.

Nessun commento:

Posta un commento