martedì 13 agosto 2013

MUFFINS ALTERNATIVI alle verdure







Questa ricetta è utile per far mangiare ai bambini le verdure.

Sono dei”MUFFINS ALTERNATIVI”cioè fatti con le verdure, insomma dei muffin salati.

Io gli ho fatti con le zucchine ma si possono fare anche con altre verdure ad esempio melanzane e carote.

Si prepara la verdura scelta, la si taglia a tocchetti piccoli e li si mette in una padella antiaderente con un po’ d’olio; a questo punto si cuoce la verdura saltata in padella come al solito.


Quando le zucchine(io ho utilizzato le zucchine) saranno morbide ma non sfatte, bisogna toglierle dal fuoco.

Se assaggiandole le troveremo molto saporite ricordiamoci mentre faremo l’impasto del muffin di regolarci con il sale.

Ora prepariamo l’impasto dei muffin:

  • due tazze di farina
  • un cucchiaio di lievito in polvere 
  • mezzo cucchiaio di sale
  • due uova
  • mezza tazza di latte
  • cinque zucchine trifolate
  • 25 gr di pecorino grattugiato
  • Due cucchiai di prezzemolo fresco
  • Olio q. b.
  • Pepe q.b.

Preriscaldare il forno a 200°C ungere gli stampini per i muffin. (
Se utilizziamo gli stampi al silicone non è necessario ungerli).

Setacciare la farina e unire il lievito e il sale.

In un’altra ciotola sbattete le uova ,il latte, un po’ di olio e amalgamate.

Aggiungete quindi le zucchine, il pecorino e il prezzemolo fino a che il composto non risulti grumoso.

Distribuire l’impasto negli stampini,riempiendoli per circa ¾ (per evitare che strabordino), infornare per 25 minuti o fino alla doratura desiderata.

Questa ricetta è simpatica per un picnic in alternativa ai soliti panini o insalata di riso.


Ringrazio la mitica nonna Teresa che l’ha”scovata”per noi.

Nessun commento:

Posta un commento