domenica 29 dicembre 2013

Oggi parliamo della cenere





Oggi parliamo della cenere prodotta dalla combustione della legna nei caminetti domestici e in particolare sul modo di riutilizzarla ma, prima di tutto, iniziamo con una storia divertente che ci racconta la nostra nonna Teresa:

domenica 22 dicembre 2013

Come depurarsi dopo i pasti natalizi abbondanti ed elaborati


Premesso che anche a Natale la sobrietà non guasta e a volte un cibo semplice ma curato è più di effetto di tanti pasticci, dovremmo dedicare questa festa alla convivialità e soprattutto alla lentezza, visto i ritmi a volte insostenibili che abbiamo, ma nonostante i buoni propositi a volte siamo “costretti” ad assaggiare cibi portati molto elaborati e difficili da smaltire, ecco alcuni consigli per dopo le feste per depurarsi.

giovedì 19 dicembre 2013

L'arrivo di Babbo Natale (Parte 2)

I nostri bimbi, oggi non sono solo italiani, ma anche Europei e tante nonne come me hanno nipoti sparsi in tutta Europa.
E' bello conoscere gli usi e i costumi dei diversi paesi.

In Germania c'è San Nikolaus, il nostro  San Nicola che tra l'altro ha il suo bel daffare essendo il protettore della città di Bari.

San Nikolaus

martedì 17 dicembre 2013

I caldi calzerotti dal secolo scorso ai nostri giorni - Ecco come farli.

LA CREATIVITA' NON HA ETA'


Siamo  nei primi anni 50 e la guerra era finita da pochi anni. C'era tanta miseria, c'erano tante macerie, tante cosa da rifare, tanti sogni da realizzare, e tanta voglia di fare.
I nostri giochi erano:
per i maschietti il meccano per le bambine i ferri, la lana e una bambola da vestire.
Mi ricordo che un bellissimo regalo fa per me un contenitore in plastica a forma di palla che si apriva si infilava il gomitolo di lana e da un buco usciva il filo. Si acquistava da Canetta Mani di fata.

Storie della nonna, l'arrivo di Babbo Natale


Sappiamo tutti che il grande vecchio parte per tempo dal suo paese Rovaniemi, per giungere la notte di Natale, in modo diverso,  nella casa di ogni bambino. La modalità con cui arriva cambia da regione a regione.

Ora vi voglio raccontare come arriva in un casolare di campagna Marchigiano posto fra meravigliose colline e pianure.

giovedì 12 dicembre 2013

Il mio primo libro: Gaia

Ciao a tutti, oggi un post un po' particolare perché parlerò dell' uscita nelle libreria on-line di un libro scritto da me. Un romanzo che sta in mezzo tra il genere "fantasy" e la fantascienza.
Ora vi voglio raccontare come è nata questa pazza idea di mettermi a scrivere.

lunedì 9 dicembre 2013

Storie di : "Nonne & Bisnonne"

Storia di eroismo quotidiano.


Vorrei dedicare un pensiero alle nostre nonne e bisnonne che, eroicamente nei primi decenni del secolo scorso, diventavano mamme di numerosi figli ed erano serene.

domenica 8 dicembre 2013

Un regalo ecologico, educativo e a costo 0

Questo regalo può essere adatto ad un bambino o a un ragazzo con un’anima ecologica o comunque amante degli uccellini , va benissimo anche per un adulto appassionato di bird-watching.

giovedì 5 dicembre 2013

I GAS secondo Emanualmente


Buongiorno a tutti. Da qualche anno abbiamo scoperto un nuovo modo per fare la spesa. Molti di voi lo conosceranno già, altri ne avranno sentito parlare. Si chiama G.A.S. e cioè Gruppo di Acquisto Solidale, un altro modo “per fare la spesa” , un modo nuovo, solidale e amico della natura.

martedì 3 dicembre 2013

Pensieri natalizi realizzati con materiale di recupero a costo quasi zero.



Ho sempre considerato il regalo fatto con le proprie mani come un valore aggiunto, purtroppo, per esperienza personale so che non per tutti è così.

Spesso, se la confezione è particolare e curata, anche un piccolo pensiero può diventare un vero e proprio regalo .

lunedì 2 dicembre 2013

Dicembre - Frutta e verdura di stagione.

Come ogni mese, Emanualmente propone un post mensile nel quale consiglia il consumo di frutta e verdura di stagione.
Acquistare e consumare frutta verdura di stagione significa alimentarsi in modo corretto e soprattutto sano e naturale dandoci quella carica di vitamine necessarie a rendere il nostro sistema immunitario più resistente
Oggi, le primizie ed altri frutti fuori stagione si trovano nelle rivendite praticamente tutto l'anno a costi carissimi, sia per il nostro portafoglio, sia per l'ambiente a causa del trasporto necessario a portarle dal nostro fruttivendolo.
Consumare invece frutta e verdura nel momento in cui sono maturi naturalmente, risulta più sano ed anche economico in quanto consente anche di risparmiare sulla spesa quotidiana.


Vediamo, per Dicembre quali sono questi doni che la natura ci offre:

giovedì 28 novembre 2013

La mia decrescita quotidiana.


Il nostro viaggio attraverso la decrescita di tutti i giorni continua , dopo la cottura passiva , il riutilizzo dell’acqua di cottura della pasta , la cioccolata fai da te, il pane cotto al sole (da non fare in questo periodo invernale, naturalmente) , il baratto , i germogli fatti in casa, ecc. ecc parliamo di biscotti.

Ho fatto vari tentativi di biscotti caserecci nell'intento di soppiantare i biscotti commerciali.
Se avete letto il post “viaggio umoristico attraverso i misteri  di un supermercato”, avrete compreso che il mio intento è di acquistare al supermercato solo lo stretto necessario.

martedì 26 novembre 2013

Ma cos'è il KAMUT?

Chi di voi sa cos’è Il Kamut?

E’ un tipo di grano? Sbagliato!!

E’ il  marchio registrato dalla società americana Kamut International, fondata nel Montana (USA) da Bob Quinn.

Questa azienda ha portato avanti una campagna pubblicitaria in cui si sosteneva che il kamut fosse un tipo di grano proveniente dai tempi dell’antico Egitto e risvegliato grazie ai ritrovamenti archeologici e ricoltivato dalla stessa azienda. Ovviamente è tutto falso

Le storie della nonna: In vacanza con il treno.

Quando a metà del secolo scorso, partivamo per la villeggiatura, c'era un treno a vapore che partiva da Milano Centrale verso le 15 del pomeriggio e arrivava dopo quasi 18 ore in una ridente città della Puglia.

Il babbo portava dei bagagli pesantissimi,(non esistevano i moderni trolley) e dai finestrini , che si aprivano salutavamo chi restava in città.

domenica 24 novembre 2013

Le storie della nonna

Molto spesso abbiamo pubblicato articoli di rimedi naturali che si sono tramandati nel tempo e che provengono direttamente dai nostri genitori,nonni o addirittura bisnonni. Usanze che spesso ci eviterebbero l'uso indiscriminato di farmaci ma non tutto ciò che ci viene tramandato dai nonni deve essere preso ad esempio. Ecco qui due piccole storie della nonna di Emanualmente che racconta di due usanze assolutamente da non seguire.

giovedì 21 novembre 2013

Insalata di lattuga e mele: a cena favorisce il sonno



La dinamica nonna di Emanualmente mi ha inviato uno spunto interessante.

Si ricordava che sua mamma (passata a miglior vita alla bella età di 103 anni) spesso gli decantava gli effetti benefici della lattuga e come gli “antichi”spesso la utilizzavano in caso di infezioni tipo ascessi dentali. 

Un parto in acqua nel 1901


Teresa alla fine della sua gravidanza, decise di fare il bucato prima che nascesse il bambino.

Il rito del bucato era molto laborioso; cambio di tutti i letti, fuoco sempre acceso, con pentole di acqua calda, “quaturi” di coccio pronti tutti in fila sul terrazzo di casa, sapone marsiglia e cenere a volontà.

martedì 19 novembre 2013

José Mujica, il presidente povero, ci parla della decrescita



Un post dedicato allo straordinario presidente dell'Uruguay, un uomo che ha avuto il coraggio di dire delle parole memorabili davanti agli altri governanti del sud-america alla Conferenza delle Nazioni Unite sullo Sviluppo Sostenibile Rio+20, il 21 giugno 2012, un intervento ignorato da tutti i media perché scomodo. Vediamo alcune frasi famose pronunciate da lui in varie interviste:

lunedì 18 novembre 2013

IL BARATTO : L' economia del futuro che viene dal passato.


Ci siamo lasciati dopo la visita al supermercato e vi sarete sicuramente chiesti: “ Si, ma io la spesa dove la faccio?”.

Dando per scontato che al super mercato bisogna comunque andarci qualche volta, impegniamoci per comprare solo lo stretto necessario, magari anche solo i famosi prodotti civetta di cui abbiamo parlato, soprattutto se li troviamo in sconto. Sarà il nostro modo di combattere la grande distribuzione. E il resto della spesa dove lo facciamo?

venerdì 15 novembre 2013

Viaggio umoristico attraverso i misteri di un supermercato


Venite con me a fare la spesa? Dai andiamo!





Entriamo in un supermercato. Non voglio prendere il carrello perchè devo prendere 2 cose. All'ingresso trovo un mucchio di cestini. Beh è più comodo prendere il cestino per mettere dentro la roba. Purtroppo  penso che solo per il fatto di avere un cestino, tenderò a riempirlo comprando più del necessario. Meglio portare la roba a mano.

mercoledì 13 novembre 2013

FALLEN - poesia


 

FALLEN
Guarda le stelle …
Brillano silenziose nel buio dell’immenso
risplendendo di luce propria
squarciando la monotonia dell’universo.
Tanto belle da ferire lo sguardo
e tanto piccole da poterle stringere tra le dita.
Silenti sorelle perse in un vuoto di nulla.
Molte consumano la loro esistenza immobili
prigioniere del loro corpo bruciante
osservando la vita scorrere davanti a loro.
Ma altre si ribellano,
testarde spezzano i vincoli celesti.
Si tuffano tra le pieghe dell’universo
Precipitando fra i loro fratelli pianeti
e osservando la stupefacente immensità
dell’universo.
Esse diventano stelle cadenti,
coraggiose luci pulsanti di vita
che abbandonano ogni certezza
per buttarsi in un lancio
che le porterà inevitabilmente
al mortale scontro con un altro abitante dei cieli.
Cadute al suolo
Perdono ogni luce
E infine si spengono.
Ebbene tu sii quella stella …
Spezza ogni legame
 che possa offuscare la tua luce.
Buttati a capofitto nella vita,
afferra ogni respiro con desiderio
osserva ogni cosa con curiosità
compi ogni gesto con forza.
Si vivo nel tuo cammino,
lanciati senza timore in picchiata
amando ogni secondo di vita.
Nutri il tuo cuore della bellezza del mondo.
Non rinchiuderti come la timida stella
in un angolo dell’universo.
Si coraggioso
e illumina con la tua scia tutto il creato.
Mostra la tua luce, la tua intrinseca bellezza
non vergognandoti della sua forza.
Tuffati senza timore nella vita
non morire implodendo in te stesso
ma sii una stella cadente
lascia questo mondo sapendo di aver vissuto.
Il tuffo sarà difficile
il viaggio lungo
ma tu non aver timore.
Risplendi con la tua luce,
illuminata dalla grandezza che hai dentro.
Constantine

martedì 12 novembre 2013

Epatite A: frutti di bosco surgelati sotto accusa

di Alessia Ferla

Oltre 700 casi di epatite A da contaminazione alimentare sono già stati segnalati nel corso del 2013.

La contaminazione è dovuta probabilmente al consumo di frutti di bosco surgelati e sotto accusa vi sono note marche di prodotti che compaiono nella lista pubblicata sul sito del Ministero della Salute. Come si legge sul sito, l’epidemia di epatite A correlata al consumo di frutti di bosco surgelati è tuttora in corso ed ha colpito diversi Paesi dell’Unione Europea.

lunedì 11 novembre 2013

Cioccolata fai da te

Sembra semplice ma non sempre è così scontato fare la cioccolata buona e bella densa senza utilizzare i preparati pronti.

Io adoro la cioccolata però mi piace bella densa. Ho sempre utilizzato il ciobar  mettendo un po’ meno  latte di quanto suggerito dalla confezione, proprio per raggiungere la densità desiderata.

Visto che in casa siamo in 6, per farci una merenda andava via un’intera confezione di ciobar (dal costo che varia tra 1.60€ ai 2€ euro per  5 bustine)insomma, è una merenda un po’costosa  ma d’altra parte,  fare  la cioccolata senza il preparato mi dava dei risultati un po’ scarsi.

Grazie alla mia amica Elena che mi ha dato le dosi giuste sono riuscita a fare un’ottima cioccolata spendendo pochissimo. Una cioccolata sicuramente più sana e salutare dei preparati (che non si sa mai cosa ci mettono dentro)

Sperimentando ho lievemente modificato la ricetta pensando ai gusti della mia famiglia , noi siamo più per la cioccolata bella dolce.

sabato 9 novembre 2013

Uovo, chi sei veramente ?


L'uovo è un alimento base della nostra alimentazione
Parleremo solo di uova di categoria A, cioè le “uova fresche”, quelle destinate a noi poveri consumatori finali. 
 Sul guscio, le uova hanno un codice stampato, mediante il quale è possibile avere tutte le informazioni principali sulle uova che si sono acquistate. L'etichettatura apposta sull'uovo, rende così disponibile al consumatore una vera e propria carta di identità dell'uovo, permettendo la tracciabilità del prodotto e di essere informati sulla filiera produttiva.

mercoledì 6 novembre 2013

Uno zaino sempre pronto!

Prefazione

Questo racconto di pura fantasia in cui ogni riferimento con fatti e personaggi reali è puramente casuale, nasce dalla nostra esperienza quale famiglia affidataria. Per una volta ci siamo calati nei panni di un bimbo travolto da avvenimenti di cui non ha controllo ma con cui deve fare i conti quotidianamente. Spero che vi faccia piacere leggerlo come a noi ha fatto piacere scriverlo. Buona lettura.

lunedì 4 novembre 2013

Novembre - Consumiamo solo frutta e verdura di stagione

Dal mese scorso, Emanualmente propone un post mensile nel quale consiglia il consumo di frutta e verdura di stagione.
Acquistare e consumare frutta verdura di stagione significa alimentarsi in modo corretto e soprattutto sano e naturale
Oggi, le primizie ed altri frutti fuori stagione si trovano nelle rivendite praticamente tutto l'anno.
Consumare invece frutta e verdura nel momento in cui sono maturi naturalmente, risulta più sano ed anche economico in quanto consente anche di risparmiare sulla spesa quotidiana.


Vediamo, per Novembre quali sono questi doni che la natura ci offre:

mercoledì 30 ottobre 2013

Tutta la Verità sui Wurstel



Quante volte ti è capitato di mangiare un Hot Dog?



Magari arrostito sulla brace o cotto alla griglia, ricoperto da una montagna di ketchup, senape e maionese...
Il panino con Wurstel è il tipico alimento chiamato in causa, quando si ha voglia di riempire il buco della fame il più in fretta possibile; è un classico mangiarlo alle partite, nelle fiere, durante le feste cittadine, alle grigliate con gli amici... 
Ma ti sei mai chiesto da cosa realmente è composto? 

martedì 29 ottobre 2013

Come fare i germogli in casa




Includere i germogli nell'alimentazione quotidiana è uno dei modi più semplici ed economici per procurarsi una quantità concentrata di vitamine, enzimi, minerali e proteine.
In commercio ci sono vari tipi di germogliatori che hanno costi che variano da 30 a 150€ ma è possibile far crescere i propri germogli utilizzando dei materiali di recupero, ottenendo gli stessi risultati e cioè germogli gustosi da mangiare.

Cinque motivi per non acquistare ortaggi già lavati e tagliati






Abbiamo realmente bisogno di acquistare gli ortaggi già tagliati e confezionati presenti tra gli scaffali del supermercato? Si tratta di una tipologia di prodotti acquistati nell'illusione di risparmiare tempo e denaro e per ragioni di presunta praticità. 

martedì 22 ottobre 2013

Paperman - Disney



Vincitore dell'Oscar 2013 come miglior cortometraggio d'animazione, un cortometraggio Disney ambientato nell'America degli anni 40. Tenera storia che ci insegna che non bisogna mai disperare. Il destino può aprirci sempre nuove porte.


First flight (Primo volo) . Le cose semplici sono le più belle...



Cortometraggio d’animazione, prodotto nel 2006 dalla Dream Works

Il corto ci insegna ad amare le cose semplici! Il piccolo uccellino dimostra che se la smettiamo di correre dietro alle solite faccende… possiamo addirittura volare!!



First Flight - Film by Dreamworks di videosonlytube


lunedì 21 ottobre 2013

Codice a barre - Da dove viene un prodotto?



Non avete mai pensato che sarebbe bello riuscire a capire la provenienza di un prodotto senza pregare, ogni volta, che ci sia scritto sull'etichetta?

Ebbene, è possibile saperlo. Come ? Dal codice a barre.
Le prime tre cifre del codice a barre identificano l’origine del prodotto. E’ una cosa molto interessante, perché ci lascia liberi di scegliere se acquistare o meno un certo prodotto.
Ad esempio , per fare un esempio che potrebbe interessare tutti, se vediamo un prodotto alimentare il cui codice a barre inizia con le prime tre cifre che vanno da 690 a 695 sappiamo che è di origine cinese!

venerdì 18 ottobre 2013

Torta di Kefir e farina di carrube

Ricetta semplice che ho appena sperimentato :

Torta con kefir e farina di carrube. 


Prima di parlare della torta bisogna conoscere l’antefatto:
Io me la cavo in cucina ma devo assolutamente seguire le ricette perché ho poca inventiva, questa volta invece la ricetta che segue è  stata pura sperimentazione.

giovedì 17 ottobre 2013

L'ultimo Treno - Capitolo 10



Capitolo 10 - L'ultimo Treno



Dopo gli ultimi avvenimenti la stazione del paese tornò ad essere abitata ma nessuno poté dire di esserci più entrato, ovviamente escludendo il padrone di casa.

Augusto decise di lasciare la comoda stanza che aveva presso la signora Matilde e, senza ne una parola, ne un cenno di saluto o di ringraziamento, se ne tornò alla sua vecchia abitazione. L’unica cosa che lasciò alla donna, fu un assegno messo in un cassetto del comodino, non una gran cifra ma quanto bastava a ricompensare Matilde per il disturbo che gli aveva arrecato.

mercoledì 16 ottobre 2013

Benefici della dieta vegetariana


dieta vegetariana

La dieta vegetariana può rallentare gli effetti dell'invecchiamento
Oltre ad aiutare a prevenire e combattere alcune malattie, la dieta vegetariana può rallentare gli effetti dell'invecchiamento. La conferma arriva da uno studio condotto dall'università di California a San Francisco e pubblicato su Lancet Oncology.

martedì 15 ottobre 2013

Influenza? No grazie, Io ho la vitamina D.



Esiste una sostanza più efficace delle vaccinazioni per prevenire l’influenza?

Risposta : Si, esiste
Ma se esiste perché i media, le ASL , i dottori, non la pubblicizzano?

Risposta: Perché gli spacciatori di vaccini sanno bene che la diffusione di questa informazione lederebbe in maniera definitiva la vendita dei loro vaccini.

Ma qual è questa favolosa sostanza e dove la possiamo trovare?




Risposta: Ma è la vitamina D e la possiamo trovare nel posto più vicino a noi: nel nostro corpo.

giovedì 10 ottobre 2013

L'ultimo treno - Capitolo 9


Capitolo 9 - Myrna

La cerimonia funebre fu l’occasione per riunire, ancora una volta, le poche anime di quel disgraziato paese, come era già avvenuto in occasione delle nozze  di Marta e Giovanni. Solo una persona non partecipò al triste evento: Augusto Bevilacqua.

Augusto passo forse il peggior periodo della sua vita, neanche le cure della signora Eco riuscirono a farlo emergere dall'apatia in cui cadde. La morte dell’amico, di cui si sentiva in parte responsabile solo per il fatto di averla sognata, fu un colpo da cui non si riprese mai più. Anche la vecchia stazione divenne un luogo ostile per lui, un luogo da evitare sia di giorno, sia di notte, soprattutto durante il suo stato onirico.

martedì 8 ottobre 2013

Decrescita anche in cucina - La cottura passiva della pasta

Da qualche anno lo chef Elio Sironi consiglia la cottura passiva della pasta, ossia la cottura a fuoco spento per un certo tempo.

Fasi del procedimento :

domenica 6 ottobre 2013

Professor Berrino : Ecco cosa fa ingrassare!!!

Nelle nostre diete meno proteine e più verdura !
Guardate l'interessante video in cui si spiega perché ingrassiamo e soprattutto come fare a dimagrire e ad avere una vita più sana.
Consigli anche per le neo mamme su come nutrire i propri bimbi




Decrescita=risparmio per le nostre tasche

Occupandomi di questi argomenti mi sono resa conto che quando si decide di salvaguardare l'ambiente, come diretta conseguenza, si salvaguardano anche le proprie tasche.

Ecco alcuni consigli semplici-semplici, facilissimi da mettere in pratica che ci fanno risparmiare, la nostra salute e la salute della nostra "Madre Terra".

L'acqua di cottura della pasta, del riso o di altri cereali è ricca di amidi e sali minerali e può essere conservata in diversi recipienti, meglio se di vetro, anche per 10 giorni. Vediamo come usarla:

giovedì 3 ottobre 2013

L'ultimo treno - Capitolo 8


Capitolo 8 - I sogni

Augusto fu fortunato anche quella volta. All'ospedale non fu riscontrata alcuna frattura ma solo grosse contusioni e qualche abrasione che seppur evidente e dolorosa, non avrebbe avuto conseguenze, quindi dopo un paio di giorni fu dimesso e poté tornare a casa e per casa intendo la sua stanza all'interno della palazzina di proprietà di Matilde.

Il farmaco misteriosamente tolto dal mercato italiano


Il farmaco misteriosamente tolto dal mercato italiano, serve per cura Di Bella e altre terapie



Partecipa alla petizione su change.org

mercoledì 2 ottobre 2013

Ottobre - Frutta e verdura di stagione




Siamo in Ottobre e EMANUALMENTE consiglia di scegliere solo la frutta e la verdura di stagione.

Acquistare e consumare frutta verdura di stagione significa alimentarsi in modo corretto e soprattutto sano e naturale
Oggi, le primizie ed altri frutti fuori stagione si trovano nelle rivendite praticamente tutto l'anno.
Consumare invece frutta e verdura nel momento in cui sono maturi naturalmente, risulta più sano ed anche economico in quanto consente anche di risparmiare sulla spesa quotidiana.


Vediamo quali sono questi doni che la natura ci offre:

martedì 1 ottobre 2013

Fluoro? No grazie!!!



Il fluoro nei dentifrici, chewing gum e altri prodotti... è tossico!!!!

Decisamente numerosi sono gli studi sugli effetti negativi del fluoro sulla salute dell'uomo.

Dai dati raccolti dal Ministero della Sanità Belga si evince che il fluoro è dannoso alla salute umana.
Da ora in poi: Basta gomme da masticare, compresse e gocce anticarie al fluoro ! 



lunedì 30 settembre 2013

Bimbi e "pelosi" un'accoppiata vincente


Avete un bambino e volete ridurre il rischio che vostro figlio o figlia contragga una forma allergica o addirittura possa cadere nel tunnel dell’obesità infantile? 

Noi conosciamo chi vi può aiutare: un amico a quattro zampe!


domenica 29 settembre 2013

sabato 28 settembre 2013

Il Limone - un vero medicamento naturale

Il Limone


Lo usiamo quasi tutti i giorni ma cosa sappiamo veramente di questo frutto ?A Pompei abbiamo la prima descrizione del limone in alcuni dipinti pompeiani. Siamo in epoca Romana quindi questo popolo conosceva anche questo frutto insieme al cedro, noto tra i Romani come "pomo di Persia" e l'arancio amaro. Ancora prima, in india due secoli prima, appare negli scritti arabi del XII secolo. Le origini del nome derivano dal persiano(līmū). In Europa la prima coltivazione è in Sicilia. Gli antichi Egizi usavano il suo succo per curare le dermatiti e si potrebbe continuare. 

venerdì 27 settembre 2013

10 Consigli per risparmiare sulla spesa

Ecco i 10 consigli per poter fare una spesa intelligente. Si può risparmiare sul budget mensile per la spesa passando da 500€ a circa 200€

I consigli vengono dal sito
NATURALMENTE FELICE: DOWNSHIFTING ECOSOSTENIBILE. http://www.naturalmentefelice.com ma anche noi stiamo seguendo

1) andare al supermercato il meno possibile programmando una spesa settimanale o mensile. Infatti quando si va al super per comprare il pane o il latte si esce col carrello pieno!

ZUCCA DAY - della zucca non si butta via niente


Ieri è stato il mio primo ”zucca day”.


Nei  giorni scorsi ho raccolto le mie zucche nell'orticello,  nonostante la mia inesperienza, le zucche mi hanno dato grande soddisfazione.
Mi sono cresciute due belle zucche, una bella grande, l’altra più minuta.

Le ho aperte e ho preparato 3 contenitori: in uno ho messo la polpa , nel secondo la buccia  e infine in una ciottolina i semi della zucca.

giovedì 26 settembre 2013

Vampiri Energetici: cosa sono e come comportarsi


Vampiri Energetici: cosa sono e come comportarsi



Visto che l'argomento è tornato di moda tra i lettori, ho deciso di parlarne nuovamente, cercando di mettere alcune sfumature inedite.

In particolare come mai alcuni sono 'vampiri' ed altri no?

E soprattutto, come trattare con queste persone?

Perchè non riesco a fare a meno di essere spremuto da parte loro?

Vedremo punto per punto come muoverci, anche perchè continua a valere la regola secondo cui "Nessuno può farci qualcosa se noi non vogliamo."

Gelatina di uva e mele




Il Blog NATURALMENTE FELICE: DOWNSHIFTING ECOSOSTENIBILE propone una ricetta che sembra interessante. Noi non l'abbiamo provata ma ve la proponiamo sperando che qualcuno di voi voglia sperimentarla per poi condividere con noi i risultati e il giudizio.

Ecco il link con l'articolo completo:

(Naturalmente felice: downshifting ecosostenibile: Gelatina di uva e mele: )



L'ultimo treno - Capitolo 7


                                Capitolo 7 - L'assassino

La signora Matilde Tildeti, detta “Eco”, unica lavandaia del paese, era molto indaffarata quella settimana perché, oltre che a lavorare, oltre che a riassettare la casa e a cantare nel coro parrocchiale, doveva badare al nuovo ospite che occupava la sua unica stanza vuota.

L’ospite, come avrete capito, non era altri che Augusto Bevilacqua, portato li di peso dopo che fu trovato svenuto lungo i binari del treno.

mercoledì 25 settembre 2013

Le magie dell'Aloe Vera



Ridonare vigore a corpo e mente utilizzando rimedi naturali è una scelta alternativa salutare e corretta. L'Aloe Vera è sin dall'antichità una delle soluzioni più note per il quotidiano riguardo della propria persona.


Autore: valentina bonfanti

martedì 24 settembre 2013

Zucchero come una droga: l'Olanda propone di tassarlo

Lo zucchero crea dipendenza come la droga, l'alcool o il tabacco. Ecco perché in Olanda è nata la proposta shock di tassarlo. Sono numerosi gli studi condotti fino ad ora relativamente alla dipendenza causata dallo zucchero e dai dolcificanti artificiali di produzione industriale. Lo zucchero bianco andrebbe considerato esattamente come gli alcolici o le sigarette.

Leggi l'articolo su greenme.it
Zucchero come una droga: l'Olanda propone di tassarlo



lunedì 23 settembre 2013

Per ridurre il rischio di ingrossamento della prostata

Ecco cosa bisogna mangiare per ridurre il rischio di ingrossamento della prostata


Aglio e cipolle


Urology, in un articolo riporta che mangiare 4 cipolle in una settimana riduce il rischio di ingrossamento della prostata (iperplasia prostatica benigna) di quasi il 60%, se poi abbiniamo a questo l’aglio, crudo e schiacciato, ottimo anche per il cuore, potenzieremo gli effetti benefici.

Broccoli

sabato 21 settembre 2013

L'aglio non piace solo ai vampiri



L’aglio arriva dall'Asia e poi si è diffusa nelle zone dove cresce meglio: quelle temperate

Come sempre parliamo prima di cosa facevano i nostri antenati e diciamo che l'aglio era una pianta molto usata dagli egizi, dai greci, dai romani ma ancora prima dai sumeri.

Gli egiziani gli davano molto valore e lo usavano addirittura come merce di scambio per acquisire nuova forza lavoro, ne bastavano pochi chili per ottenere un giovane lavoratore.

La vitamina B può ridurre il rischi di ICTUS



Adeguati livelli di vitamina B possono ridurre significativamente il rischio di essere vittime di un ictus. È quanto emerge da un nuovo studio revisionale condotto dai ricercatori cinesi dell'Università di Zhengzhou che hanno analizzato 14 studi clinici randomizzati che hanno coinvolto quasi 53mila partecipanti

venerdì 20 settembre 2013

Il sedano: verdura "povera" ma ricca di qualità

Ho deciso di parlare del sedano perché è facilissimo da trovare e costa poco, ma nonostante sia un prodotto”povero” ha tantissime proprietà.

Le sue proprietà terapeutiche e aromatizzanti erano note già ai Romani e ai Greci: nel Medioevo il sedano era utilizzato contro i disturbi di reni, vescica, milza e fegato, oltre che in caso di problemi digestivi e nausea.

Carlo Magno lo consigliava contro la cistite e per favorire la diuresi.

giovedì 19 settembre 2013

Bastano 5 bottiglie grandi di coca per fare un ombrello ecologico



Sarà l’oggetto che ci accompagnerà per tutta la stagione invernale, allora perché non acquistarlo ecologico. Di cosa si tratta? Del primo ombrello derivato dal riciclo delle bottiglie di plastica di Coca Cola.

Leggi l'articolo qui: http://www.stilenaturale.com/news/1082/Bastano-5-bottiglie-riciclate-della-Coca-Cola-per-fare-un-ombrello-ecologico.html




Stile Naturale Bastano 5 bottiglie riciclate della Coca Cola per fare un ombrello ecologico - Bottiglie in pet- riciclo bottiglie- plastica riciclabile- ombrello ecologico- la curiosità




L'ultimo treno - Capitolo 6

Capitolo 6 - Un treno nella notte


Quando si parla della “Guerra dei forni” si parla della più grande faida familiare nella storia del paese. Una faida iniziata tantissimi anni prima quando di forno ce ne era solo uno: Il forno Borghi.

Ubaldo Borghi, panettiere, aprì la sua bottega quando la miniera era in piena produzione e il paese poteva essere quasi considerato una città. Ubaldo era sposato con Concetta Pasinato, sua ex compagna di studi ai tempi in cui insieme frequentavano l’istituto alberghiero “Frate Ugo”.

martedì 17 settembre 2013

Il ruolo centrale della famiglia e degli amici nei disturbi dell’alimentazione






l disturbo anoressico bulimico e l’obesità si manifestano in genere nell'adolescenza ma le radici si trovano nell'infanzia I genitori molte volte sono il fulcro del benessere o malessere dei figli. L’anoressia, la bulimia e l’obesità sono malattie che creano disorientamento e dolore all'interno della famiglia e i genitori in particolare si ritrovano confusi, spaventati e impotenti, con sentimenti di colpa.


Leggi l'articolo completo su "Psicologia per famiglia"

http://psicologiaperfamiglia.wordpress.com/2013/08/30/il-ruolo-centrale-della-famiglia-e-degli-amici-nei-disturbi-dellalimentazione/

lunedì 16 settembre 2013

Come fare il pane cotto al sole

E qualcuno, meravigliato, chiese: ≪Maestro, come possiamo preparare il nostro pane quotidiano senza fuoco?≫.

≪Lasciate che siano gli angeli di Dio a preparare il vostro pane. Bagnate il vostro grano affinché possa penetrarvi l’angelo dell’acqua, quindi disponetelo all'aria affinché sia abbracciato anche dall'angelo dell’aria; poi lasciatelo al sole del mattino alla sera affinché possa discendervi anche l’angelo della luce del sole. E la benedizione di questi tre angeli farà sbocciare in fretta nel vostro grano il germoglio della vita.

domenica 15 settembre 2013

La decrescita comincia da ... Una cuccia per cani

Questo è il mio vivere senza sprechi ma comunque felice. Felice di saper fare con le mani e con ciò che c’è in casa, recuperando materiale in disuso.

Da poco in famiglia abbiamo un cucciolo, Spock, un meticcio che promette di diventare enorme.

Spock è un vero terremoto e in una settimana ha distrutto la cuccia di stoffa appartenuta al suo predecessore.

sabato 14 settembre 2013

In cioccolato, vino rosso, tè e olio d’oliva i segreti dell'antinvecchiamento



Gli esperti riuniti in simposio sostengono l’utilità di alcuni cibi nel frenare l’invecchiamento e promuovere la salute. Tra i tanti, la maggioranza sono ingredienti della dieta mediterranea

Gli antiossidanti contenuti in alimenti come l'uva e il vino rosso sono considerati come un elisir di lunga vita.

 Foto: ©photoxpress.com/Andy Dean



 

venerdì 13 settembre 2013

La melassa è meglio dello zucchero


Con la melassa siamo di fronte ad un particolare paradosso: il prodotto di scarto di una lavorazione, quella dello zucchero, è un alimento molto prezioso per la nostra salute, mentre il prodotto primario, lo zucchero, è assolutamente inutile se non dannoso!

Quindi per migliorare la nostra salute un passaggio utile potrebbe essere quello di far diventare gli zuccherifici dei “melassifici” dove il prodotto di scarto diventerebbe…. lo zucchero bianco!

giovedì 12 settembre 2013

L'ultimo treno - Capitolo 5


Capitolo 5 - Il Nano

A questo punto vi chiederete che fine fece Silvio, il nano che rubò la schedina. Contrariamente a quello che potreste immaginare, egli non diventò ne un grande imprenditore, ne un primo ministro, grazie ai soldi vinti con la schedina ma andiamo con ordine e vediamo insieme cosa successe in realtà.

La sera del furto, Silvio lasciò il paese in tutta fretta ma non avendo un mezzo proprio, si avviò a piede svelto lungo la strada che portava in città. Lungo il percorso incrociò un trattore con a traino un rimorchio diretto nella sua stessa direzione. Senza pensarci troppo, saltò sul rimorchio senza essere visto dal conducente, in una notte senza luna come era quella notte, con il buio quasi totale e solo le lanterne del trattore illuminavano la strada da percorrere, fu un’operazione quasi facile. L’oscurità, se da un lato aiutò il piccolo uomo a sottrarsi alla vista del contadino, dall'altro impedì a Silvio di vedere il contenuto del rimorchio. In condizioni normali sarebbe bastato l’olfatto a tenere lontano l’ometto dal carro ma quella sera il suo naso non poteva essere d’aiuto a causa del raffreddore. Il buio e il naso chiuso a volte possono giocare brutti scherzi come successe quella notte perché a causa di quelle condizioni, Silvio non riuscì a capire che il trattore stava trasportando un carico di letame.